Ed anche ad i Cirano!

Io sono solo un povero cadetto di Guascogna, però non la sopporto la gente che non sogna. Gli orpelli? L'arrivismo? All' amo non abbocco e al fin della licenza io non perdono e tocco, io non perdono, non perdono e tocco! Facciamola finita, venite tutti avanti nuovi protagonisti, politici rampanti, venite portaborse, ruffiani e mezze calze, feroci conduttori di trasmissioni false che avete spesso fatto del qualunquismo un arte, coraggio liberisti, buttate giù le carte tanto ci sarà sempre chi pagherà le spese in questo benedetto, assurdo bel paese. Non me ne frega niente se anch' io sono sbagliato, spiacere è il mio piacere, io amo essere odiato; coi furbi e i prepotenti da sempre mi balocco e al fin della licenza io non perdono e tocco, io non perdono, non perdono e tocco!
image

Meritocrazia e Sanità

NIG.DON.CH.Prendo le mosse dal mio caso e dal desiderio di renderlo pubblico per decidere di mettere a disposizione di tutti lo strumento implacabile della rete per fare in modo che , pur dovendosi rassegnare per i torti subiti al fine di non essere paragonati ad anacronistici Don Chisciotte si abbia almeno la possibilità di renderli noti a tutti, sperando , sicuramente ingenuamente, che si possa arrivare ad un giorno in cui siti come questo non abbiano bisogno di nascere.Il dominio centroustioniroma.it é mio perchè da me registrato. Sarò lieto di farne omaggio a colui al quale sará assegnato il compito di gestire questo reparto, se è quando ció sarà fatto utilizzando un regolare concorso, atto ad accertare le specifiche conoscenze e capacità nella cura degli ustionati.